Red Bull Solo Q: vince Suru

0
297
1 vs 1 lol

Domenica 3 luglio a Milano si è tenuta la finale nazionale del Red Bull Solo Q, ovvero il torneo di League of Legends in cui i migliori giocatori amatoriali di LOL si fronteggiano per decretare il migliore
Lo sponsor Red Bull Garantisce sempre eventi spettacolari, e il 3 luglio il miglior player italiano è stato il 19enne di Brugherio (MB) Edoardo “Suru” Surugiu.

Sul sito Red Bull tra gli eventi troviamo Red Bull Solo Q che scrive
“Red Bull Solo Q è il torneo 1vs1 di League of Legends che mette al centro dei riflettori i migliori giocatori amatoriali di tutto il mondo. Il campione assoluto avrà la possibilità di vivere in prima persona il League of Legends All-Star Event e competere contro alcuni dei nomi più prestigiosi della scena.”
In finale Suru ha “duellato” con Dream Maker, vincendo il primo premio
Suru ha fatto emergere la sua abilità nella mappa (in versione “speciale”) Abisso Ululante
Grazie a questa vittoria Suru accederà ai play-off Europei e potrebbe addirittura portare il tricolore alle finali mondiali

Previous articleNBA 2K23: in uscita il 9 settembre
Next articleMagic: The Gathering Arena Mobile

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here