ASUS ROG Ally: la nuova console portatile di Asus

0
793
Asus ROG ally

Ecco il nuovo annuncio di Asus, sta arrivando la console competitor di Steam Deck, stiamo parlando di ASUS ROG Ally

La veridicità della console portatile è confermata al 100%. I primi tester hanno già ricevuto un paio di prototipi e si prevede che la console possa competere con Steam Deck di Valve.

I preordini saranno disponibili presto presso Best Buy negli Stati Uniti.

I tester hanno rivelato alcune specifiche tecniche della console, tra cui il processore personalizzato AMD a 4nm basato sull’architettura Zen 4 ed RDNA 3.

Inoltre, la console sarà in grado di connettersi alla GPU esterna ROG XG Mobile eGPU e di collegarsi alla TV per giochi su uno schermo più grande.

La console ASUS ROG Ally includerà il software Armoury Crate e sarà compatibile con servizi come Xbox Game Pass, Steam e Epic Games Store.

Si dice che il prezzo della console sia “molto competitivo”, ma non ci sono ulteriori informazioni al momento.

 

Specifiche tecniche di Asus ROG Ally

Non sappiamo se sarranno cofermate al 100% ma queste sono le specifiche tecniche che sono trapelate

Display: 7″ FHD, 16:9, luminosità 500nit, refresh rate 120Hz
OS: Windows 11
chip: AMD 4nm custom basato su architettura Zen 4 ed RDNA 3
sistema di raffreddamento: a due ventole (20dB)

Nonostante le informazioni siano ancora limitate, i fan dei videogiochi sono entusiasti all’idea di avere una nuova opzione di console portatile sul mercato.

La presenza di un processore AMD personalizzato e la possibilità di collegarsi ad una GPU esterna rappresentano sicuramente un grande vantaggio per la ASUS ROG Ally.

Inoltre, la compatibilità con diversi servizi di gioco, come Xbox Game Pass, Steam e Epic Games Store, apre ulteriori opportunità per i giocatori di accedere a una vasta gamma di titoli su questa console portatile.

Nonostante non sia ancora chiaro quale sarà il prezzo finale della ASUS ROG Ally, la promessa di un prezzo “molto competitivo” potrebbe fare la differenza nella scelta degli acquirenti. Resta da vedere come questa nuova console portatile si posizionerà sul mercato e come si comporterà in confronto alle altre opzioni già presenti.

Staremo a vedere l’uscita di questa nuova console portatile, ma sappiamo già che Steam risponderà magari con un nuovo modello più potente e quando si accende la competitività tra aziende i videogiocatori ne prendono i frutti

Previous articleMilano Games Week & Cartoomics 2022
Next articleHogwarts Legacy Recensione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here