Rocket league Season 2

0
91
rocket league season 2

Il 9 dicembre Psyonix Studios ha lanciato la stagione 2 dell’amatissimo ibrido arcade Rocket League, per la gioia immensa di tutti gli appassionati, che già a settembre erano rimasti a bocca aperta per l’introduzione del free-to-play per tutte le piattaforme.

Questa seconda stagione si presenta come un’incredibile celebrazione musicale, ricca di sorprese e di nuovi contenuti: dal Rocket Pass alla nuovissima Arena Neon fields, dagli Inni dei giocatori alla fantastica R3MX, ce n’è veramente per tutti e rimanere delusi è praticamente impossibile.

Che tipo di gioco è Rocket League

Facciamo un piccolo passo indietro, per chi non conoscesse Rocket League

In poche parole: si tratta di un ibrido arcade che combina i meccanismi del calcio alla potenza di veicoli da corsa o da combattimento.
Il player ha il controllo di un’automobile, la Battle-Car, e si ritrova a giocare in un campo rettangolare con due porte. Insieme agli altri membri della sua squadra, deve totalizzare il maggior numero di gol nella porta della squadra avversaria.

Le squadre possono avere da 1 a 4 giocatori. Le modalità di gioco sono molteplici e variano in base al numero di giocatori presenti, al livello di difficoltà o alla presenza di elementi speciali (come canestri, Power Up o tipologie particolari di campi).

Ecco le principali modalità di gioco:

Ca-R-lcio (“Soccar”, in inglese)
Duello, 1vs1
Doppio, 2vs2
Standard, 3vs3
Caos, 4vs4
Rumble, 3vs3: modalità rissa caratterizzata dall’imprevedibilità.
Snow Day, 3vs3: si gioca su un campo di hockey su ghiaccio.
Hoops, 2vs2: si gioca in un campo da pallacanestro.
Dropshot, 3vs3: i giocatori si ritrovano in un campo ottagonale senza porte. Per segnare, dovranno distruggere il pavimento della parte di campo della squadra avversaria e mandare il pallone fuori dall’arena.

Rocket League la seconda stagione:

La stagione 2 di Rocket League è totalmente ispirata alle atmosfere della synthwave, cioè un genere musicale elettronico influenzato dalle sonorità degli anni ’80 e dalle colonne sonore dei videogiochi. Il tutto, in collaborazione con Kaskade, DJ e produttore discografico statunitense.
È chiaro, quindi, che tutti gli elementi di gioco, dagli oggetti alle personalizzazioni, rifletteranno questa particolare estetica.

Ma vediamo quali sono, in concreto, le principali novità introdotte da questa seconda stagione di Rocket League:

Un nuovo Rocket Pass nella seconda stagione

Una nuova Arena di gioco, i Neon fields
Una nuovissima personalizzazione, chiamata Inni dei giocatori
Una nuova auto, la R3MX (che con il Rocket Pass Premium diventa R3MX GMT al raggiungimento del livello 70)
Nuovi adesivi, come Filiformer e EQ-RL
Nuove ruote, come Woofer e MTRX
Le esplosioni gol Crescendo e Spettacolo di luci

Gli Inni dei giocatori sono una nuova tipologia di oggetti che i giocatori potranno utilizzare per personalizzare la propria esprienza di gioco. Saranno riprodotti in ogni Arena, in accompagnamento a gol, salvataggi epici e al termine delle partite dopo la nomina dei MVP.
Ben cinque di questi Inni saranno gratuiti e subito sbloccabili:

“We Speak Chinese”, di Mike Ault e Abandoned Carnival
“I Can Be”, di Mike Ault feat. Crysta
“Love Thru the Night”, di Mike Ault
“Flying Forever”, Mike Ault feat. Morgan Perry
“Angel Wings”, di Mike Ault feat. Avianna Acid

La nuova arena Neon fields

I Neon fields sono la nuovissima e bellissima Arena di Rocket League. L’Arena Neon fields sarà il luogo dove si disputeranno le partite di questa stagione 2.

L’aspetto della mappa ricorda le vecchie mappe Rocket Labs, con il blu e l’arancione su uno sfondo scuro.

Ma questa non è l’unica parte dello spettacolo: un concerto virtuale e un colossale equalizzatore fluttuante si trovano intorno all’arena.

Ci sarà anche un robo-bunny DJ che suonerà tutti i successi musicali presenti nella seconda stagione. I Neon fields e il loro allestimento, con colori luminosi al neon, amplificano al massimo il tema scelto per questo aggiornamento.

Il Rocket Pass della seconda stagione

Veniamo alla novità più interessante di questa stagione 2: il nuovo Rocket Pass.
Saranno disponibili due tipologie di Rocket Pass, uno gratuito e uno premium.

Con il Rocket Pass gratuito, ai giocatori basterà iniziare a giocare online per ottenere le ricompense free, come l’Accordion Topper, la Watermelon Decal e le CDJ Wheels.

Con il Rocket Pass Premium (che ha un costo di 1000 credits), il gioco si fa sicuramente più stimolante e avvincente.

Con il pass Premium infatti i giocatori potranno sbloccare fin da subito la nuovissima auto R3XM, ottenere sfide settimanali e stagionali aggiuntive e accedere a livelli pro oltre il livello 70. Ovviamente, potranno ottenere anche ricompense pro dedicate esclusivamente agli utilizzatori del Rocket Pass Premium, come ad esempio la R3MX GXT (sbloccabile con il raggiungimento del livello 70) e oggetti che si muovono a ritmo di musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here