Steam Deck

0
272
steam deck

Le console portatili in circolazione sono poche sno rimaste la Nintendo Switch e la nuovissima Steam Deck

Steam Deck, una console portatile davvero particolare

Attesa da molti amatori dei gaming pc e finalmente in commercio da febbraio 2022, Steam Deck è la console portatile di nuova generazione prodotta da Velve Corporation.
Velve Corporation è un’azienda statunitense che si occupa da sempre di sviluppo e di distribuzione di videogiochi nel mondo.
Dall’aspetto molto simile ad altre famose console attualmente in commercio, Steam Deck è in realtà un vero pc da gioco portatile di semplice uso, venduto ad un prezzo competitivo.

Caratteristiche dell’hardware Di Steam Deck

Il dispositivo Steam Deck ha dimensioni sicuramente più grosse rispetto alle altre console portatili in commercio. Nonostante le dimensioni, è molto maneggevole per la forma ergonomica e il peso ben bilanciato.

La comodità è necessaria perché progettato per lunghe sessioni di gioco.
Le dimensioni sono 298x117x49 millimetri e ha un peso di 700 grammi.
Sembrerebbe che i produttori abbiano poco lavorato sul design e, invece, è apprezzato per le forme semplici ed essenziali.

La scocca è in plastica nera, rigida e ruvida e appare come una plastica economica pur non essendo tale.
Le impugnature laterali presetano una specie di rigonfiamento che rendono la console comoda nella presa.
Per quanto riguarda i controlli, la consolle Steam Deck ha una disposizione dei controller molto familiare, tipica delle principali console in commercio; dispone di due thumbsticks, un D-pad, pulsanti A B X Y e grilletti superiori.
Sul lato inferiore ci sono altri pulsanti, utili perché assegnando dei comandi nelle impostazioni, permettono di accedere ad un numero maggiore di controlli. La programmazione di questi pulsanti è utile per poter seguire giochi che sembrerebbero “non giocabili”.
Lo schermo, con una risoluzione di 1200×800 pixel, è antiriflesso ed ha una dimensione di 7 pollici ed è touchscreen.

La funzione touch rende agevole il navigare attraverso i vari menu e permette di eseguire comandi attraverso semplici tocchi e trascinamenti.
Dotato di funzione giroscopio, permette di ottenere maggiore precisione durante le sessioni di gioco che lo richiedono.
Dotato, inoltre, di un potentissimo processore AMD custom con CPU Zen2+RDNA, Steam Deck è in grado di eseguire i giochi con estrema efficienza.
La console è disponibile in commercio con tre opzioni di memoria a prezzi diversi.

I tre tipi di console si distinguono oltre che per la memoria, anche la tecnologia utilizzata per collegare la memoria alla scheda madre e per i vari accessori in dotazione.

La memoria può essere estesa utilizzando una schedaSD.

I giochi archiviati sulla schedaSD appariranno anche in Libreria.
La console Steam Deck è dotata di bluetooth e può essere associata ad altri dispositivi provvisti di bluetooth (tastiera, mouse, cuffie); le periferiche come monitor, o tv possono invece essere collegate alla console con appositi cavi attraverso l’unica porta USB-C. La porta USB-C permette la connessione HDMI, VGA, USB, ETHERNET, utilizzando uno specifico adattatore.
Gli altoparlanti di cui è dotato sono potentissimi; i due microfoni permettono di acquisire la voce del giocatore e, al tempo stesso, ridurre i rumori esterni.
La batteria do 40 watt può durare dalle 2 ore alle 7-8 ore a seconda della modalità di gioco utilizzata.
Il sistema è dotato di una ventola di raffreddamento.

Tutto Steam a portata di mano con SteamOS

I giochi vengono eseguiti su un nuovo sistema operativo, una nuova versione di SteamOS, basata su Arch Linux.
Per permettere l’esecuzione dei giochi, è utilizzato il modulo Proton, necessario per giochi e applicativi anche di terze parti. Intenzione di Velve è quella di migliorare la compatibilità dei giochi anche se no Steam.

I giochi per ora certificati funzionano egregiamente ( Deth Stending, Dethloop, God of war), esistono però ancora giochi non supportati e giocabili.
La piattaforma Steam offre inoltre la possibilità di sincronizzare le sessioni di gioco, permettendo di continuare su Steam Deck un gioco iniziato si pc e viceversa grazie al Salvataggio sul Cloud. Oltre alla funzione di salvataggio, Steam Deck ha la funzione Chat, Notifiche, visibile mentre si gioca, e la funzione Remote Play. Quest’ultima funzione permette di trasmettere i giochi dal pc a Steam Deck in remoto.
Un aspetto particolare di questa console è la varietà di opzioni di configurazione; possiamo adattare il dispositivo ai nostri gusti ed esigenze.
SteamOS è presente la funzione di sospensione (premendo il pulsante di accensione) e riavvio (ripremendo nuovamente il pulsante).
Velve ha dato importanza anche all’interfaccia di Home caratterizzata da notizie, titoli aggiornati. Per navigare in Home è utile usare il touch.
Steam Deck è sicuramente un dispositivo completo.

All’accensione appare subito come console da gioco, ma se munito di mouse e tastiera, puoi utilizzarlo come un pc a tutti gli effetti, per fare ricerche e lavorare.

Previous articleMonkey Island: l’avventura indimenticabile
Next articleTom Clancy’s The Division Resurgence

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here