Google Stadia: la rivoluzione dei videogames?

0
50
google stadia

Google Stadia non è una console, è una piattaforma per i giochi in streaming. Non è necessario essere nel mondo dei videogiochi per conoscere la quantità di miliardi di euro che il mercato muove ogni anno o i lavori che genera in tutto il pianeta.

Per operare su scala globale, Google Stadia rappresenta il sistema che ha più di 7500 nodi sparsi in tutto il pianeta fornendo un servizio globale; 7500 server di dati creano istanze di videogiochi. Il segnale viene trasmesso a ciascun utente in tempo reale.

La sfida è che affinché la sensazione del videogioco sia reale, il sistema deve informatizzare l’intero risultato con un ritardo impercettibile per il giocatore, in modo che le azioni che esegui nel gioco vengano elaborate e l’immagine venga ritrasmessa istantaneamente a il tuo computer.

Tutto ciò con una risoluzione di 4k e 60 immagini al secondo. Nella guida seguente sarà illustrato nel dettaglio cos’è Google Stadia.

Google stadia: come funziona

La piattaforma permette di essere completamente connessa a YouTube, avendo la possibilità di unirsi ai flussi professionali.

Un’altra caratteristica notevole è la possibilità di collegarsi da qualsiasi luogo, indipendentemente dal fatto che sul dispositivo sia installato o meno il videogioco: è possibile poter partecipare al gioco di qualsiasi altra persona in tempo reale attraverso un collegamento.
Google Stadia offre agli sviluppatori la possibilità di ridurre quella barriera d’ingresso che implica che l’utente debba prima scaricare il gioco.

Con Stadia non ci sono più attese, clicca e in cinque secondi stai giocando. Tempi di caricamento, download fastidiosi e aggiornamenti sono finiti, con Google Stadia teoricamente gestiresti tutto questo.

Un’altra delle funzioni che Stadia presenta è Stream Connect, con cui i giocatori possono connettersi con un’altra persona e giocare su uno schermo diviso. Google promette che la qualità non sarà influenzata affatto al fine di creare una straordinaria esperienza multiplayer.

Il modo migliore per il multiplayer di essere eccellente è quello di offrire una funzione in quota e per questo Stadia avrà la condivisione dello stato. Grazie a questa modalità, è possibile interrompere il gioco in qualsiasi momento.
Stadia presenta anche la funzione Crowd Play che delizierà tutti gli streamer o i creatori di contenuti, nonché i loro follower. Il motivo è che questa funzione ti permetterà di premere un semplice pulsante per unirti allo streamer che si sta guardando dal vivo.

Su quali piattaforme posso usare Google Stadia

Stadia consente di giocare su qualsiasi schermo collegato a Internet ogni volta che si possiede un account gratuito o a pagamento e una connessione Internet sufficiente.

Google Stadia è compatibile con qualsiasi dispositivo con Chrome.

La piattaforma di streaming dei videogiochi sarà rilasciata limitata all’uso di un Chromecast Ultra. Ciò significa che, inizialmente, avremo bisogno di una smart TV con telefoni Google Cast e Google Pixel 3 e 3a.
Naturalmente, su dispositivi con Android M o iOS 11 e versioni successive, purché sia ​​installata l’applicazione Stadia, è possibile acquistare abbonamenti e giochi. Inoltre, Google venderà un comando per Stadia che sarà in vendita per 69 euro in bianco, verde e nero. Per quanto riguarda l’immagine, Stadia presenta il supporto per i giochi da vedere in 4K con HDR e a 60 fps.

L’intenzione di Google è che in futuro la qualità vada oltre e quindi raggiunga 8K e 120 fps costanti. Google ha voluto prendere il potere di Stadia rispetto alle console più potenti esistenti sul mercato e, sebbene PS4 Pro sia 4.2 teraflops e Xbox One X 6.0 teraflops, Stadia sarà in grado di raggiungere 10,7 teraflop. D’altra parte, Stadia ha già il supporto di numerose piattaforme che hanno deciso di aderire alla proposta rivoluzionaria di Google, come ad esempio AMD, e trarranno vantaggio anche dai motori grafici Unreal e Unity. Grazie alla potenza del cloud, Stadia utilizzadiverse GPU per ottenere le massime prestazioni in ciascuno dei giochi che si vogliono provare.

L’accesso a determinati giochi è universale e non dipende da un sistema particolare, come una console o un computer.

E’ presente continuità, potendo seguire lo stesso gioco cambiando il dispositivo, oltre al cross-play, permettendo a un giocatore di essere su un laptop e un altro su un cellulare, ad esempio, o State Share, che permetterà di condividere un gioco con un altro utente. L’applicazione è disponibile nel Google Play Store e può essere scaricata anche sul telefono cellulare.

Essendo una piattaforma di streaming cloud non è necessario fare affidamento su una singola console. Tutto ciò che serve è uno smartphone, uno schermo, un Chromecast e il controller Stadia.

Che connessione bisogna avere per giocare con Stadia

Chiunque utente che abbia una connessione a 10 Mbps può giocare a Stadia a 720p con una risoluzione di 4K (a 60 frame al secondo), in quanto richiede solo una connessione a 35 Mbps.
Quando si verifica la connessione in Stadia, viene visualizzato uno dei quattro stati:

Eccellente: abbastanza forte da supportare 4K

Buono: hai una connessione stabile in grado di eseguire il gioco a 1080p.

OK: la tua connessione è bassa e / o instabile. La risoluzione può variare tra 720p e 1080p.

Il gioco può fermarsi: la connessione non è abbastanza forte da supportare il gioco.
Secondo Google, il modo ideale per giocare a Stadia è utilizzare il Chromecast Ultra, fornito con il pacchetto Stadia e il Chromecast Ultra, deve connettersi alla rete domestica tramite un cavo Ethernet.

Se non colleghi il Chromecast, imposta il suo utilizzo dei dati su “bilanciato”, quindi Stadia non lo forza su 4K ogni volta che è possibile. Probabilmente non giochi con la massima risoluzione, ma le tue prestazioni saranno più fluide.

La potenza dell’infrastruttura che Stadia utilizza è di 10.7 teraflop, più di Playstation 4 e Xbox One X insieme.

Quanto costano i giochi di Google Stadia?

E’ uscita da pochissimo e chiaramente i giochi sono in continuo aumento, ma un piccolo parco giochi è già presente, possiamo giocare con:

Assansin’s Creed Odyssey Stadia ultimate edition a 99€ ma scontato a 50 per chi ha l’abbonamento Stadia Pro
Final Fantasy XV a 39.99€
Farming Simulator 19 a 39.99 €
Just Dance 2020 – 49.99 €
Mortal Kombat 11 – 59.99 €
NBA 2K20 – 49.99 €
NBA 2K20 Legend Edition – 89.99 €
Rage 2 – 59.99 €
Rage 2: Deluxe Edition – 79.99 €
Red Dead Redemption 2 Launch Edition – 59.99 €
Red Dead 2 Special Edition – 74.99 €
Red Dead 2 Ultimate Edition – 89.99 €

e molti altri come ad esempio Tomb Raider Definitive Edition e Wolfenstein Youngblood

La console è uscita da poco e sicuramente il parco dei giochi aumenterà con il temp

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here