Apex Legend Mobile

0
321
apex legend mobile

Apex Legends Mobile è un gioco per smartphone da poco messo sul mercato e che è comparso, infatti, negli store dei telefonini dal 17 maggio.

Un gioco che ha permesso subito di ampliare il mondo dei giochi Apex e di renderli a portata di mano e giocabili in tutti i luoghi.

Uno sparatutto che vuole ricalcare il forte successo del titolo su PC e console e che ora è disponibile per il download su Android e iOs.

Apex legend tipologia di gioco

Il gioco rispecchia la versione per console e PC Apex Legends. Un gioco free-to-play che ha portato una ventata di novità sin dal momento della sua uscita e che grazie ai suoi rinnovamenti si reinventa e fa divertire sempre di più.

Il gioco come di consueto prevede che si scenda in volo nella mappa e che si trovi un bottino da equipaggiare per poi iniziare a fare una vera e propria carneficina.

Il gioco funziona come la versione standard in cui basta premere il tasto quando il mirino è su un oggetto per segnalarlo agli alleati. Il doppio tap, invece, permetterà invece di segnalare la presenza dei nemici.

Entrambe le funzioni sono molto importanti soprattutto quando si gioca insieme agli altri per comunicare in tempo reale su come sta proseguendo il gioco.

Apex Legends Mobile è uno sparatutto in prima persona che permetterà di utilizzare tantissimi eroi. Cosa apprezzatissima in quanto consente di avere un’ampia varietà e di scegliere eroi particolari a seconda del nemico e di sfruttare le sinergie quando si gioca in team.

Le leggende si sbloccheranno con il salire del livello del proprio account.

Solo Fade, un eroe disponibile solo per questa versione, che ha abilità interessanti legate alla manipolazione dello spazio-tempo, si potrà sbloccare grazie al Pass Battaglia.

Altra caratteristica che farà divertire ancora di più è la possibilità di acquisire punti maestria utilizzando le leggende. Ciò permetterà di cambiare o avere accesso ai modificatori delle abilità o a nuove skin.

Apex legend mobile

Il gioco è ovviamente una versione ridotta del gioco principale ma ciò non significa che non si potrà godere della sua giocabilità.

La versione mobile permette di scegliere tra una rosa di eroi ognuno con i suoi poteri e caratteristiche. Eroi che sono stati trasformati in maniera lodevole rispetto alla versione PC e console.

Le modalità della versione mobile proposte rendono il gioco ancora più veloce e frenetico e permettono di tenere il giocatore sul pezzo e di offrirgli tanto divertimento.

Anche le armi sono state riprese fedelmente dal gioco principale. Quindi, come la versione standard, non si avranno problemi a inserirsi in questo nuovo gioco.

Altra differenza con la versione PC e console è quella relativa alla grafica che ovviamente evidenzia che ci sia stato un calo. Ma la possibilità di aumentare, a condizione che il cellulare lo permetta e che sia quindi abbastanza potente, tutti i settaggi grafici permetterà al gioco di diventare molto più vivace e giocabile.

Altro aspetto che rende le due produzioni diverse tra loro è lo schema dei comandi.

Nella versione mobile il giocatore potrà scegliere tra una miriade di opzioni diverse ed essere sicuramente più libero.

Bisogna comunque dire che Apex Legends Mobile risulta un ottimo gioco seppur sia stata migrato sui cellulari. Naturalmente lo schermo più piccolo e la modalità di gioco sono diverse ma ciò non preclude il divertimento che può offrire.

Le diverse modalità di gioco di Apex Legend

Come ogni gioco anche Apex Legend Mobile propone il suo breve tutorial, che dura solo pochi minuti, e poi subito ci si può gettare nel gioco vero e proprio.

Il gioco, come detto, getterà nella mischia il giocatore e gli darà la possibilità di avere a disposizione 5 modalità: la Battle Royale, il Tutorial e Prove Libere, la Partita classificata, la Modalità a tempo limitato e la Multigiocatore.

La prima la Battle Royale, è la classica battaglia reale. In questa modalità si potranno sfidare giocatori dello stesso livello. Ad oggi è disponibile solo nella location Confini del Mondo.

Una modalità molto divertente in cui 60 giocatori divisi in squadre da tre lottano per la loro sopravvivenza. Man mano che i giocatori si riducono il gioco diventa sempre più impegnativo e metterà alla prova il giocatore.

Per quanto riguarda invece la modalità Tutorial e Prove Libere permetterà al giocatore di ripetere nuovamente il tutorial e di mettersi alla prova nelle Prove Libere. Sono proprio queste ultime la parte più divertente che man mano sbloccheranno, a seconda del livello raggiunto, diverse missioni. Soprattutto le Prove Libere serviranno da allenamento e sono disponibili sia in squadre che in solo.

Altra modalità è Partita classificata che è accessibile solo dal livello 7.

Una modalità di gioco che dura circa 2 mesi e che comprende varie stagioni.

In ogni stagione il giocatore ha la possibilità di classificarsi e a seconda del punteggio o meglio del grado riceverà diverse ricompense.

I gradi sono 8 e si potrà salire man mano che si otterrà un punteggio maggiore.

Se si cerca una modalità più adrenalica c’è la Modalità a tempo limitato. Sbloccabile dal livello 5 è proprio la modalità di gioco più frenetica.

Infine ci si può divertire con la modalità Multigiocatore che prevede la partita in modalità deathmatch a squadre (6 vs 6).

Qui sarà possibile scegliere la modalità di respawn che potrà essere “Clash” in cui, dopo essere morto, verrà teletrasportati nella propria base oppure “Deathmatch” in cui il respawn avverrà vicino alla propria squadra.

In entrambi i casi il respawn sarà molto rapido e, sopratutto nella seconda opzione, metterà il giocatore subito sotto pressione.

Previous articleNinja Tyler uno dei più forti pro player al mondo
Next articleAge of Empire 4: nuovo capitolo spettacolare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here