Starcraft: un gioco di strategia incredibile

0
287
strarcraft

Starcraft è un gioco particolare, un gioco di strategia in cui bisogna combattere gli alieni e difendere il nostro territorio

Un gioco di strategia in tempo reale del 1998

L’azione non è scandita da “fasi” o ‘livelli’ come nei wargame tradizionali, ma si dipana come un flusso continuo in base alle decisioni dei giocatori che ne possono modificare l’andamento in modo imprevedibile.

Il giocatore controlla interi eserciti, singole unità o personaggi o può collaborare al coordinamento di gruppi di personaggi. Tra gli RTS, Real Time Strategy, Starcraft è ormai un classico.
E’ uscito il 31 marzo 1998 per Microsoft Windows e successivamente a marzo del 1999 fu pubblicata la versione per Mac OS mentre nel giugno 2000 quella per Nintendo. StarCraft propone l’ambientazione fantascientifica di una guerra spaziale nel futuro.

Sin da subito fu riconosciuto come un capolavoro dei giochi in tempo reale e vendette nel 2009 ben undici milioni di copie nel mondo.
Si aprì la strada, affermandosi per la modalità multigiocatore, anche nell’ambito degli sport elettronici.

Il successo fu tale che a seguire ci fu una serie StarCraft, un’espansione, StarCraft: Brood War datata al 30 novembre 1998, un sequel, Starcraft II e una trilogia della quale il 27 luglio 2010, fu pubblicato il primo capitolo.

Seguirono anche una serie di romanzi dall’omonimo titolo. Nel 2017 fu pubblicata una riedizione del gioco originale con miglioramenti nella grafica e nell’audio. Tale riedizione prese il titolo di StarCraft: Remastered, , disponibile sia per Windows che per Macintosh.

Starcraft: tipologia di gioco

La data di ambientazione del gioco è fissata al XXV secolo d.C. Tre razze si combattono per il dominio di una parte della Via Lattea: i Terrestri, Zerg e Protoss.
I primi, chiamati Terran in originale, sono discendenti di uomini esiliati dalla Terra, e sono abili ad adattarsi ad ogni situazione; i secondi, gli Zerg, sono una razza mutante di insettoidi fissati con l’eugenetica usata per perfezionare la propria razza e aperti anche alla fusione con altre; gli ultimi, i Protoss, attaccati dagli Zerg sono un’antica specie vicina agli umani, ma abile ad usare e perfezionare tecnologie avanzate e abilità psichiche.

I giocatori possono sperimentare tre campagne immedesimandosi in ognuna delle tre razze protagonista del gioco e guidandola. C”è un ordine cronologico di successione delle campagne è: Terrestri, Zerg, Protoss, ma il giocatore è comunque, libero di seguirlo o meno.

Le campagne: Terrestri

All’inizio del videogioco i Terrestri che hanno già colonizzato numerosi pianeti , vengono attaccati dai Protoss su uno di quelli colonizzati: Chau Sara.

Il giocatore che impersona il “magistrato”, viene mandato in missione sul pianeta Mar Sara per evitare che vada incontro alla stessa sorte. Li si conoscerà lo sceriffo locale Jim Raynor. In seguito gli attaccano anche Mar Sara ma la Confederazione dei Terrestri non interviene fiduciosa in una pronta risoluzione dell’attacco. Jim Raynor contravviene all’ordine della Confederazionee alla fine viene incriminato per aver distrutto una struttura militare seppur in difesa dei Terrestri.

Sia Jim Raynor che il giocatore ‘magistrato’ diventano ‘fuoriusciti’ e accettano l’aiuto, per scappare dal pianeta, di Arcturus Mengsk, il capo dei ribelli Figli di Korhal. Nel frattempo Mengsk riesce a rubare informazioni importanti su progetti di uno strumento tecnologico avanzato, un emettitore psionico, con cui si vogliono effettuare esperimenti scientifici attirando gli Zerg.

Dopo la fuga dei protagonisti da Mar Sara, i Protoss bombardano il pianeta fino all’estinzione di ogni specie vivente. La battaglia dei buoni ‘ribelli’ contro la Confederazione che nasconde scomode verità continua sul pianeta Antiga, dove si spera di ampliare il seguito dei disobbedienti.
Mengsk infatti ha l’intenzione di sconfiggere la Confederazione, posizionando emettitori psionici vicino Tarsonis, il pianeta sede della Confederazione per attirare nuovamente gli Zerg. Quando i protagonisti, dopo molte vicissitudini, scappano anche da Tarsonis, lasciando sul pianeta il tenente Sara Kerrigan loro aiutante, un video mostra l’inaugurazione del nuovo impero con a capo Mengsk che riunisce tutta la razza terrestre contro qualsiasi organismo alieno.

Le campagne: Zerg

Nella campagna Zerg il giocatore è un “Cerebrato”, custode di una preziosa crisalide, che contieneun segreto, una creazione eccezionale dell’Unica Mente, sul pianeta Tarsonis.

In seguito, la crisalide si apre sul pianeta Char e si scopre che contiene proprio Sara Kerrigan, cheormai infestata dagli alieni, ormai mostro superpoente, è al servizio dell’Unica Mente, ossia del “cervello collettivo” degli alieni.

L’unica Mente fa in modo che Kerrigan entri in possesso delle informazioni sulle ricerche dei Confederati sui “Fantasmi” e sulle loro abilità psioniche.

Anche il pianeta Char viene invaso dai Protoss, guidati da Tassadar, che siserve dell’aiuto dei Templari Oscuri o Nerazim, guidati da Zeratul. I Templari oscuri con i loro poteri avanzati costituiscono un pericolo anche per l’Unica Mente.

Nel frattempo l’armata di Zeratul viene attirata su Char dove i Templari Oscuri restano intrappolati. L’azione si sposta sul pianeta Aiur, dal quale provengono i Protoss e sul quale sono i Cristalli Khaydarin dai notevoli poteri.

Essi vengono prelevati e posizionati tra le rovine dell’antico tempio che li custodiva. Il tempio in realtà svela l’origine delle stirpi degli Zerg e Protoss, infatti è stato costruito da una razza antica chiamata Xel’naga antenata sia degli Zerg che dei Protoss. Kerrigan è rimasto su Char per cacciare gli ultimi Protoss.

Le campagne: Protoss

Aiur invaso dagli Zerg è in fiamme. l’Unica Mente che si è radicato nella crosta del pianeta. Il giocatore, è un “Esecutore” al servizio del Giudicatore Aldaris e ha il compito di difendere l’avamposto di Antioch su Aiur con l’aiuto del compagno Fenix.

Tssadar prova a uccidere un altro dei Cerebrati, però, ‘Unica Mente riesce a farlo reincarnare; il Giudicatore Aldaris, arrabbiato con Tassadar, gli fa portare l’armata nella provincia di Scion su Aiur, col compito di sterminare tutte le colonie Zerg.

TIn un video, dopo la missione,un video in cui si vede che gli Zerg riescono a tornare all’avamposto di Antioch e ad uccidere il Protoss Fenix. Il Giudicatore Aldaris ha ora il compito di andare su Char per catturare Tassadar, accusato aver mentito circa l’uccisione dei Cerebrati. Il giocatore quindi, si deve recare a Char, trovare Tassadar e sottoporlo a giudizio. Assieme a Tassadar c’è anche Jim Raynor. assadar riferisce che in realtà solo Zeratul potrebbe riuscire a uccidere un Cerebrato.

Zeratul, quindi viene salvato e viene ricondotto su Aiur. Zeratul, alla fine, riesce ad uccidere due Cerebrati rendendo l’Unica Mente più vulnerabile, e il comandante Jim Raynor con Tassadar, che si sacrifica scagliandosi con la sua nave contro l’Unica Mente, la annienta.

Infine Kerrigan, su Char, diviene Regina delle Lame e dello Sciame.

Previous articleSonic: il riccio più veloce al mondo
Next articleResident Evil: arrivano gli zombie a Racoon city

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here